venerdì 9 giugno 2023

Seconda edizione del Festival “Tra l’Elicona e i Colli Albani. Incontri di Arti, Letterature, Religioni e Storia dell’Antichità” (Ariccia, 8-11 giugno 2023).

Seconda edizione del Festival “Tra l’Elicona e i Colli Albani. Incontri di Arti, Letterature, Religioni e Storia dell’Antichità” (Ariccia, 8-11 giugno 2023).

Tra l’Elicona e i Colli Albani
  • Incontri di Arti, Letterature, Religioni e Storia dell’Antichità
  • Ariccia - 8-11 Giugno 2023
  • II Edizione

Igor Baglioni

  • Venerdì 9 giugno 2023
Ore 10:00 - Sala Conferenze dell’Hotel Villa Aricia
Presentazione del Centro di Ricerca Interdisciplinare sull’Economia del Vicino Oriente Antico dell’Università degli Studi di Messina
Intervengono:
Nunzia Rositani (Università degli Studi di Messina)
Lorenzo Verderame (Sapienza Università di Roma)
Presentazione del progetto della Sapienza Università di Roma
Eḫu išḫamai “canta!”. La Storia insegnata attraverso il canto. Proposta di un metodo alternativo per l’insegnamento e la divulgazione della Storia delle Antiche Civiltà.
Intervengono:
Rita Francia (Sapienza Università di Roma)
Matteo Vigo (Sapienza Università di Roma)
Presentazione dei libri:
Albert Gayet, Il romanzo di Claudio d’Antiochia, a cura di Rosario Pintaudi, Accademia Fiorentina di Papirologia e di Studi sul Mondo Antico, Firenze 2022.
Intervengono:
Anna Di Giglio (Università degli Studi di Foggia)
Rosario Pintaudi (Università degli Studi di Messina)
Adib Fateh Ali - Stefania Berlioz - Rowaed Muwafaq Mohammed Mohammed - Stefano Campana - Matteo Sordini - Nikolas Vakalis - Carlo Usai - Giulia Barella - Enrico Foietta - Giuseppe Salemi - Massimo Vidale, Saving the World Heritage Site of Hatra. First Aid Interventions after DAESH Occupation, ISMEO - Scienze e Lettere, Roma 2023.
Intervengono:
Marco Baldi (ISMEO - Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente)
Massimo Vidale (Università degli Studi di Padova)
Bozorg Alavi, I suoi occhi, traduzione di Giulia Ansaldo, ISMEO - Ponte33, Firenze 2022.
Intervengono:
Ela Filippone (Università degli Studi della Tuscia)
Mario Vitalone (Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze)
  • Venerdì 9 giugno 2023
Ore 15:30 - Visita al Palazzo Chigi di Ariccia
Ore 16:30 - Sala Conferenze dell’Hotel Villa Aricia
Presentazione dei libri:
Eleonora Pappalardo, Archeologia delle immagini. Style, Agency e Significato, Edizioni Quasar, Roma 2023.
Intervengono:
Eleonora Pappalardo (Università degli Studi di Catania)
Simona V. Todaro (Università degli Studi di Catania)
Luigi M. Caliò - Giuseppe Lepore - Giulia Raimondi - Simona V. Todaro (a cura di), Limnai. Archeologia delle paludi e delle acque interne, Edizioni Quasar, Roma 2022.
Intervengono:
Luigi M. Caliò (Università degli Studi di Catania)
Giuseppe Lepore (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna)
Giulia Raimondi (Università degli Studi di Catania)
Simona V. Todaro (Università degli Studi di Catania)
Adriano La Regina (a cura di), Archeologia a Pietrabbondante. Fasi edilizie, oggetti di culto, materiali, Scienze e Lettere, Roma 2022.
Intervengono:
Palma D'Amico (Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte - Roma)
Gianluca Tagliamonte (Università del Salento)
Bruno Sardella, Archeologia di Agnone, Scienze e Lettere, Roma 2021.
Intervengono:
Bruno Sardella (Ricercatore Indipendente)
Gianluca Soricelli (Università degli Studi del Molise)
Daniela Porro - Alessio De Cristofaro (a cura di), Tre storie dalla via Campana, Scienze e Lettere, Roma 2023.
Intervengono:
Cinzia Dal Maso (Centro Studi per l’Archeologia Pubblica Archeostorie® - Livorno)
Alessio De Cristofaro (Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma)
  • Sabato 10 giugno 2023
Ore 10:00 - Sala Conferenze dell’Hotel Villa Aricia
  • Maurizio Ravallese, Le parole degli sconfitti. Ebrei e Romani nella Guerra Giudaica di Flavio Giuseppe, Edizioni Quasar, Roma 2023.
  • Intervengono:
  • Giorgia Lauri (Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Istituto Patristico Augustinianum)
  • Maurizio Ravallese (Università degli Studi Roma Tre)
  • Giancarlo Rinaldi, Roma e i cristiani. Materiali e metodi per una rilettura, Vivarium Novum, Frascati 2023.
  • Interviene:
  • Giancarlo Rinaldi (Accademia “Vivarium Novum”)
  • Elena Gritti, Indagini sulla Vita Severini (BHL 7656). Romani e popolazioni germaniche nel Norico tardo antico, prefazione di Alfredo Buonopane, Bolis Edizioni, Azzano San Paolo 2022.
  • Interviene:
  • Elena Gritti (Università degli Studi di Bergamo)
  • Elisabetta Bianchi - Roberto Meneghini, Il Foro di Traiano nell’Antichità. I risultati degli scavi 1991-2007, BAR, Oxford 2022; Roberto Meneghini, Il Foro di Traiano nel medioevo e nel Rinascimento. Scavi 1998-2007, BAR, Oxford 2021.
  • Intervengono:
  • Elisabetta Bianchi (Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Roma)
  • Roberto Meneghini (già Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Roma)
  • Riccardo Santangeli Valenzani (Università degli Studi Roma Tre)
  • Marina Marcelli - Cristina Carta (a cura di), Lungo la via Severiana. Archeologia e storia a Castel Fusano, Gangemi, Roma 2022.
  • Intervengono:
  • Elisabetta Bianchi (Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Roma)
  • Cristina Carta (Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Roma)
  • Marina Marcelli (Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Roma)
Sabato 10 giugno 2023
Ore 15:30 - Sala Conferenze dell’Hotel Villa Aricia
  • Presentazione dei libri:
  • Graziana Brescia, Giunone e la paelex. Dinamiche di un conflitto femminile tra terra e cielo, ETS, Pisa 2022.
  • Intervengono:
  • Graziana Brescia (Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”)
  • Francesca Romana Nocchi (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”)
  • Giulio Guidorizzi, Pietà e terrore. La tragedia greca, Einaudi, Torino 2023.
  • Intervengono:
  • Giulio Guidorizzi (Università degli Studi di Torino)
  • Valentina Zanusso (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Liceo Classico e delle Scienze Umane “Benedetto da Norcia” di Roma)
  • Simone Beta, I Greci, i Romani e… le stelle, Carocci, Roma 2022.
  • Intervengono:
  • Martina Angeletti (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Istituto “Luigi Pirandello” di Roma)
  • Simone Beta (Università degli Studi di Siena)
  • Paola Radici Colace - Giuseppe Solaro (a cura di), I classici e la nascita della scienza europea, Dizionario delle scienze e delle tecniche di Grecia e Roma vol. 3, Fabrizio Serra Editore, Pisa-Roma 2023.
  • Interviene:
  • Emanuele Lelli (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Liceo Ginnasio “Torquato Tasso” di Roma)
  • Marta Dieli - Federica Grasso - Romina Luzi - Nicola Mancini - Maria Minga - Maria Lavinia Piccioni - Shanna Rossi - Giulia Sorrentino, Donne di Grecia. Da Flavia Giulia Elena a Irene Papas, prefazione di Cristiano Luciani, ETPbooks, Palio Faliro 2023.
  • Intervengono:
  • Nicola Mancini (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”)
  • Maria Lavinia Piccioni (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Liceo Classico-Linguistico-Scienze Umane “Marco Tullio Cicerone” di Frascati)
  • Shanna Rossi (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II” di Roma)
  • Presentazione della collana di studi
  • Gli Agapanti, Editore La Torre del Vento, Palermo, diretta da Maria Rosa Caracausi
  • Intervengono:
  • Maria Rosa Caracausi (Università degli Studi di Palermo)
  • Cristiano Luciani (Delegazione AICC “Antico e Moderno” - Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”)
  • Cerimonia di Consegna del Premio Hermes
  • Per la Ricerca e la Comunicazione sul Mondo Antico
  • Il Premio Hermes per la Ricerca e la Comunicazione sul Mondo Antico per l’anno 2023 è conferito al progetto Classici Contro dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.
  • Intervengono:
  • Francesco Ursini (Delegazione di Roma AICC - Sapienza Università di Roma)
  • Emanuele Lelli (Delegazione AICC “Antico e Moderno”)
  • Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)
  • Alberto Camerotto (Università Ca’ Foscari di Venezia)
  • Filippomaria Pontani (Università Ca’ Foscari di Venezia)
Domenica 11 giugno 2023
Ore 10:00 - Sala Conferenze dell’Hotel Villa Aricia
  • Presentazione dei libri:
  • Livio Sbardella - Riccardo Palmisciano - Andrea Ercolani, La parola e il canto. Incontri con la letteratura greca, Mondadori, Milano 2022.
  • Intervengono:
  • Lionello Inglese (Liceo Socrate - Roma)
  • Riccardo Palmisciano (Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)
  • Maria Cristina Zerbino (Liceo di Stato “Eugenio Montale” di Roma)
  • Sulaymān al-Bustānī, Introduzione all’Iliade di Omero, traduzione e introduzione di Arturo Monaco, Istituto per l’Oriente Carlo Alfonso Nallino, Roma 2022.
  • Interviene:
  • Arturo Monaco (Sapienza Università di Roma)
  • Euripide, Elena, a cura di Barbara Castiglioni, Fondazione Lorenzo Valla, Mondadori, Milano 2021.
  • Interviene:
  • Barbara Castiglioni (Università degli Studi di Torino)
  • Alberto Camerotto - Katia Barbaresco - Valeria Melis (a cura di), Il grido di Andromaca. Voci di donne contro la guerra, Dario De Bastiani Editore, Vittorio Veneto 2022.
  • Intervengono:
  • Katia Barbaresco (Aletheia. Ca’ Foscari)
  • Valeria Melis (Università degli Studi di Cagliari - Aletheia. Ca’ Foscari)
  • Egidia Occhipinti (a cura di), Le Elleniche di Ossirinco, Edizioni Tored, Roma 2022.
  • Interviene:
  • Egidia Occhipinti (Università degli Studi di Palermo)
  • Giulio Polluce, Onomasticon. Le maschere del teatro antico, a cura di Barbara Castiglioni, La Vita Felice, Milano 2022.
  • Interviene:
  • Barbara Castiglioni (Università degli Studi di Torino)
Domenica 11 giugno 2023
Ore 15:30 - Sala Conferenze dell’Hotel Villa Aricia
  • Presentazione dei libri:
  • Gianfranco Mosconi, Il consigliere segreto di Pericle. Damone e i meccanismi della democrazia ateniese, ETS, Pisa 2023.
  • Intervengono:
  • Laura Loddo (Università Cattolica del Sacro Cuore - Milano)
  • Gianfranco Mosconi (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale)
  • Laura Loddo, I rifugiati politici nella Grecia antica, Il Mulino, Bologna 2022.
  • Intervengono:
  • Laura Loddo (Università Cattolica del Sacro Cuore - Milano)
  • Gianfranco Mosconi (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale)
  • Angela Cinalli, ΠΤΑΝΟΙΣ ΠΟΣΙΝ. Poeti vaganti, musici e conferenzieri di età ellenistica. Parte I - Delo e le Cicladi, Edizioni Quasar, Roma 2022.
  • Intervengono:
  • Francesco Camia (Sapienza Università di Roma)
  • Ada Caruso (Sapienza Università di Roma)
  • Angela Cinalli (Sapienza Università di Roma)
  • Roberto Nicolai (Sapienza Università di Roma)
  • Alice Borgna, Tutte storie di maschi bianchi morti..., Laterza, Roma-Bari 2022.
  • Interviene:
  • Alice Borgna (Università del Piemonte Orientale)
  • Ocriculum AD 168
  • Anteprima della Rievocazione Storica
  • Promossa della Associazione Culturale Ocriculum (Otricoli, 23-25 giugno 2023)
  • Intervengono:
  • Giacomo Antonelli (Associazione Culturale Ocriculum)
  • Michele Porcaro (Archeologo e Giornalista)
  • Noemi Daria Zaccagnino (Sapienza Università di Roma)
Ore 19:00 - Visita all’Infiorata di Genzano di Roma
  • La manifestazione è promossa dal Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” con il patrocinio del comune di Ariccia. Hanno collaborato all’organizzazione dell’iniziativa l’Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione “Antico e Moderno”, l’Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Roma e l’ISMEO - Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo. I seguenti enti culturali hanno conferito il loro patrocinio: Accademia “Vivarium Novum”; Associazione “Ranuccio Bianchi Bandinelli”; SISR - Società Italiana di Storia delle Religioni.
  • Le pubblicazioni presentate durante la manifestazione saranno disponibili al Bookshop del Festival.
Quanti tra voi avessero la necessità di soggiornare ad Ariccia in occasione del Festival, possono prenotare presso le strutture convenzionate a prezzo ridotto scrivendo alla presidente dell’Associazione Calliope, la dott. Maria Paola De Marchis, al seguente indirizzo di posta elettronica: mariapaolademarchis@gmail.com
L’ingresso al Festival è libero e gratuito, ma è comunque necessario registrarsi come “uditori” entro il 6 giugno, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica e riportando contestualmente i propri dati essenziali: igorbaglioni79@gmail.com. Per dati essenziali si intendono nome, cognome, telefono, indirizzo di posta elettronica, giorno di possibile presenza. L’iscrizione al Festival offre la possibilità di ricevere direttamente tramite la propria posta elettronica eventuali avvisi riguardanti la manifestazione e le schede informative relative ai testi che verranno presentati nel corso della manifestazione.
Info
Per informazioni sul Festival: igorbaglioni79@gmail.com
Per informazioni su accoglienza e soggiorno: mariapaolademarchis@gmail.com
Per informazioni sul Bookshop: helgadigiuseppe@gmail.com

lunedì 5 giugno 2023

Venosa - Borgo d’Autore, festival del libro - dal 1° al 4 giugno 2023

Gabriella Genisi, Davide Giacalone, Marino Bartoletti e Giuliana Sgrena saranno gli ospiti di punta della quarta edizione di Borgo d’Autore, il festival del libro in scena dal 1° al 4 giugno a Venosa, ideato e organizzato dall’associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, con il patrocinio del Comune di Venosa, nell’ambito della sezione libri del Festival dei Cinque Continenti. Anche quest’anno la manifestazione accoglierà scrittori e narratori, saggisti e poeti, ma anche artisti e musicisti, per promuovere la lettura e l’aggregazione intorno al libro. Borgo d'Autore -  #


Emanuela Dattolo e Domenico D'Alelio a #Borgo23
Presentano "Anthropica" (Hoepli Editore)
Sabato 3 giugno, ore 20:00 | Castello "Pirro del Balzo", Cortile
Dialoga con gli autori Flavia Squarcio, giornalista
Nicola Viceconti e Patrizia Gradito a #Borgo23
Nell'incontro "Argentina andata e ritorno"
Sabato 3 giugno, ore 18:00 | Castello "Pirro del Balzo", Sala del Trono
Con la partecipazione di Marcela Gargia, cantante

Michele Brienza Jazz Quartet a #Borgo23
Sabato 3 giugno, ore 22:30 | Piazza Orazio
Mostra di pittura "Dei, eroi e guerrieri"
Castello "Pirro del Balzo", Sala Gesualdo
Apertura: 2-4 giugno ore 11:00-21:30
Vernissage: venerdì 2 giugno ore 11:00
Quattro chiacchiere e un caffè con Emanuela Zifarone e i suoi ospiti
2 giugno ➡️ GabinDante, artista | Gaudete Cafè & Bistrot
3 giugno ➡️ Giovanni Marino - Photo Travel e Angela Grieco Fotografie | Caffè Centrale
4 giugno ➡️ Rocco Talucci, regista | Antica Caffetteria Ducale
Vincenza Alfano scrittrice a #Borgo23
Presenta "Perché ti ho perduto" (Giulio Perrone Editore)
Venerdì 2 giugno, ore 20:15 | Castello "Pirro del Balzo", Cortile
Dialoga con l'autrice Giuditta Casale, book blogger
Presenta "Prof on the road. Influencer di classe" (Delta 3 Edizioni)
Venerdì 2 giugno, ore 18:45 | Castello "Pirro del Balzo", Cortile
Dialoga con l'autore Alessandro Finiguerra, docente
Antonio Maiello Blues Trio a #Borgo23
Venerdì 2 giugno, ore 22:30 | Piazza Orazio 
Nicola Pierpaolo Barbuzzi a #Borgo23
Presenta "Basta un click per odiare" (Universitalia di Onorati)
Venerdì 2 giugno, ore 18:15 | Castello "Pirro del Balzo", Cortile
Dialoga con l'autore Nicola Errico, docente
Quetzalcoatlfuego a #Borgo23
con lo spettacolo "Ritual de fuego"
Giovedì 1 giugno, ore 22:30 | Piazza Umberto I
Gabriella Genisi a #Borgo23
Presenta "Terrarossa" (Sonzogno Editori)
Giovedì 1 giugno, ore 21:00 | Castello "Pirro del Balzo", Cortile
Dialoga con l'autrice Paola Saraceno, giornalista

Tutti gli incontri con gli autori si svolgeranno all’interno del Castello “Pirro del Balzo”, centro nevralgico della manifestazione, il cui cortile ospiterà anche la fiera dell’editoria, con venti case editrici provenienti da tutta Italia che proporranno al pubblico i migliori libri del proprio catalogo. Tra gli altri appuntamenti, tutti gratuiti, previsti anche spettacoli di circo contemporaneo e musica, mostre di pittura e fotografia, visite guidate e sessioni meditative di gruppo.

Borgo d’Autore 2023 prenderà il via giovedì 1° giugno, con l’inaugurazione del festival e l’apertura della fiera dell’editoria alle ore 17.30 nel cortile del Castello “Pirro del Balzo”. Il primo incontro in programma si svolgerà alle 18 nell’ Auditorium San Domenico, per la presentazione dell’opuscolo “Raccontare le rare”, a cura della Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale. Alle 18.15 nella Sala del Trono del castello avverrà la presentazione a cura di Marianna Manzullo, responsabile di Medit-ire, del programma di “Meditare nel borgo”, le cui sessioni si svolgeranno nei giorni seguenti in largo Dinardo.

Dalle 18.30 nel cortile del castello spazio a “L’Editore consiglia”, sezione dedicata ai titoli delle case editrici presenti in fiera. Alle 20.15 la sezione “Parole d’autore” darà voce a Pietro De Sarlo, autore del libro “Bla bla sud. Perché il PNNR non salverà il Sud del Paese”. A seguire nella sezione “Incontri d’autore” sarà protagonista Gabriella Genisi, la nota scrittrice dalla cui penna è nata la figura della vicequestore Lolita Lobosco, che parlerà del penultimo libro della sua saga, dal titolo “Terrarossa”, incentrato sul tema del caporalato. Chiuderà la serata, all’esterno del castello, in piazza Umberto I, lo spettacolo di fuoco e percussioni della compagnia messicana Quetzalcoatl.

Pietro Francesco De Sarlo a #Borgo23
Presenta "Bla bla bla Sud" (Altrimedia edizioni)
Giovedì 1 giugno, ore 20:00 | Castello "Pirro del Balzo", Cortile
Dialoga con l'autore Mariano Casciano, giornalista
Venerdì 2 giugno alle 17.30, il cortile del castello riapre con un nuovo appuntamento di “L’Editore consiglia”, per poi proseguire con la presentazione dei libri “Basta un click per odiare” di Nicola Barbuzzi e “Prof on the road. Influencer di classe” di Luigi Novi. Alle 19.30 la ricercatrice del CNR Antonella Pellettieri terrà un intervento sul tema “Venosa, ombelico della Basilicata”.

Per “Parole d’Autore” alle 20.15 la scrittrice napoletana Vincenza Alfano parlerà del suo romanzo “Perché ti ho perduto”, in cui riscrive liberamente alcune pagine della biografia di Alda Merini e a cui è ispirato il film per la Rai di Roberto Faenza dal titolo “Folle d’amore”, di prossima uscita. Alle 21.30 la sezione “Incontri d’autore” ospiterà il giornalista, scrittore e saggista Davide Giacalone, in arrivo a Venosa per presentare il romanzo “Anche se Allah non vuole”, che racconta la storia di una famiglia ‘normale’ al cui interno irrompe lo spettro del terrorismo islamico: un apologo sul mondo contemporaneo, scritto da chi alla sua osservazione critica ha dedicato molta attenzione. La serata sarà conclusa dal concerto in piazza Orazio di Antonio Maiello Blues Trio per la sezione “Musica d’autore”.

La terza giornata del festival, sabato 3 giugno, sarà aperta alle 17.30 nel cortile del castello dall’incontro per la presentazione del libro “Gli Armeni di Forenza nei feudi dei templari” di Arturo Bascetta, con la partecipazione di alcuni figuranti del Corteo storico “Ugo dei Pagani” di Forenza. Alle 18 nella Sala del Trono gli scrittori Nicola Viceconti e Patrizia Gradito, accompagnati dalla cantante Marcela Gargia, saranno protagonisti del percorso narrativo musicale “Argentina andata e ritorno”. Dalle 18.15 nuova sessione di “L’Editore consiglia” con le presentazioni di sei titoli proposti dalle case editrici presenti in fiera.

Alle 20.15 spazio ai ricercatori Emanuela Dattolo e Domenico D’Alelio, che presenteranno il loro libro “Anthropica. Viaggio nell’Italia del cambiamento ambientale”, mentre l’ultima conversazione della giornata, per la sezione “Incontri d’Autore”, sarà con Marino Bartoletti, giornalista sportivo, conduttore radiotelevisivo, critico musicale, scrittore e opinionista, il cui ultimo romanzo “La discesa degli Dei” è la terza opera della trilogia narrativa dedicata ad alcuni dei più grandi personaggi dello sport e dello spettacolo. Alle 22.30 si torna in piazza Orazio per il concerto jazz con Michele Brienza quartet.

La giornata di domenica 4 giugno si aprirà alle ore 11 in piazza Castello con l’appuntamento “Spiderman tesse… relazioni”. Previsti giochi per bambini e genitori con la partecipazione di Spiderman, al secolo Francesco Pio Tarantino, noto per aver adottato il suo travestimento da supereroe per regalare momenti di allegria ai bambini malati.

Gli incontri pomeridiani saranno aperti nuovamente alle 17.30 dalla sezione “L’Editore consiglia”, mentre alle 18 nella Sala del Trono è previsto l’intervento con performance di illustrazione live di Lucio Ruvidotti, autore della graphic novel biografica “Miles. Assolo a fumetti”. Le case editrici ospiti della fiera del libro saranno nuovamente protagoniste alle 18.30 nell’appuntamento “Voce agli Editori”, nel cortile del castello. Alle 19 nella Sala del Trono prenderà il via l’incontro “I reati di furto e di truffa: dalla Venosa di Roberto Maranta all’era moderna” in collaborazione con l’Associazione Forense “R. Maranta”. Ancora un dibattito, alle 19.45 nel cortile del castello, dal titolo “Scambio di buone pratiche tra città che leggono”, con la partecipazione degli amministratori dei Comuni di LauriaRotonda e Trecchina.

Due gli ospiti previsti in serata nelle sezioni “Parole d’Autore” e “Incontri d’Autore” nel cortile del castello. Alle 20.15 Fernando Blasi, in arte Nandu Popu, cantante dei Sud Sound System, presenterà al pubblico di Venosa il suo libro “Li menati”, un racconto che attraversa il tempo aprendo uno squarcio sul passato di una parte del territorio salentino, Casalabate in particolare, e sui trascorsi autobiografici dell’autore. Chiuderà la rassegna l’incontro con Giuliana Sgrena, nota giornalista e scrittrice, storica inviata del Manifesto dai teatri di guerra del Medio Oriente e dell’Africa, che partendo dal suo ultimo libro “Donne ingannate. Il velo come religione, identità e libertà” parlerà del rapporto tra libertà e religione quale emerge dalla voce delle donne incontrate nei suoi viaggi.

Tra gli eventi collaterali del festival troviamo la mostra di pittura “Dei, eroi e guerrieri” di GabinDante nella Sala Gesualdo, le mostre fotografiche “In(colore)” di Angela Grieco e “Lucania mistica” di Giovanni Marino, lungo la scalinata e sul loggiato, lo spazio “Libri in giro” a cura dell’Associazione Editori Pugliesi, nei pressi dell’accesso principale al castello, e ancora le visite guidate “A spasso nel Borgo” dal 2 al 4 giugno a partire dalle ore 10 e le due rubriche di interviste “A colazione con” e “Aperitivo con”, negli stessi giorni rispettivamente alle 10 e alle 12.

Il programma completo di Borgo d’Autore 2023 è disponibile sul sito www.borgodautore.com


Premio Rossetti-Montano | La rassegna musicale e culturale di Corleto Perticara | 18-23 giugno 2024

Premio Rossetti - Montano PREMIO ROSSETTI-MONTANO La rassegna musicale e culturale di Corleto Perticara 📆 18-23 giugno 📍 Corleto Perticara...